“Balotelli negro di m…”, insulti a Coverciano. Lui: “Solo a Roma e Firenze”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Maggio 2014 11:54 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2014 11:55
"Balotelli negro di m...", insulti a Coverciano. Lui: "Solo a Roma e Firenze"

Balotelli (LaPresse)

FIRENZE – Un gruppo di ragazzi assiepati fuori dal campo di allenamento di Coverciano, mentre la Nazionale era al lavoro sul terreno di gioco, hanno lanciato qualche coro e uno di loro ha lanciato un insulto razzista nei confronti di Mario Balotelli (”negro di m…) che in quel momento stava effettuando alcune corse insieme ad alcuni compagni di squadra.

Sono intervenuti i carabinieri, all’esterno del centro tecnico federale, ma l’attaccante del Milan e della Nazionale è parso visibilmente contrariato dall’episodio.

Balotelli ha inizialmente fatto finta di niente, poi non interrompendo la corsa si è rivolto ai compagni dicendo: “Solo a Roma e Firenze succedono certe cose”.