Mario Balotelli contro Salvini: “Mister Gattuso, in molti vorremmo fare due “chiacchiere” con lui”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2018 18:40 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2018 7:11
Mario Balotelli contro Salvini: "Mister Gattuso, in molti vorremmo fare due "chiacchiere" con lui"

Mario Balotelli contro Salvini: “Mister Gattuso, in molti vorremmo fare due “chiacchiere” con lui”

MILANO – Mario Balotelli entra a gamba testa nella polemica tra Salvini e Gattuso. Il ministro ha accusato Gattuso di non aver fatto i cambi per spezzare il gioco contro la Lazio, l’allenatore ha risposto al politico di pensare ai problemi del Paese. In tutto questo, Super Mario si schiera dalla parte di Gattuso con il seguente post su Instagram:  “Sto con Gattuso nella diatriba con Salvini”. “Mister, siamo in tanti che vorremmo fare due chiacchiere con lui”.

Cosa aveva detto Salvini dopo Lazio-Milan 

 “Gattuso è il miglior allenatore che il Milan possa avere e io ho parlato da tifoso. Diciamo che magari con qualche cambio sarebbe però finita in maniera diversa”. 

Cosa aveva risposto Gattuso nella conferenza stampa post partita 

“Salvini si lamenta perché non ho fatto cambi? Sentite, io non parlo di politica perché non capisco nulla. A lui dico di pensare alla politica perché con tutti i problemi che abbiamo nel nostro Paese, se il vicepremier parla di calcio significa che siamo messi male”.   “Questo è un Paese incredibile. Salvini si lamenta perché non ho fatto i cambi? Ha cominciato con Higuain, ora è un’abitudine, poi i biglietti del derby, continuiamo così allora”.

LEGGI ANCHE: 
(QUI) Balotelli a Salvini: “Blocca i tuoi follower, sono razzisti”
(QUI) Mario Balotelli: “18 anni da non italiano. La legge va cambiata”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.