Barcellona, causa di lavoro contro Neymar: chiesti 9 milioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 agosto 2017 23:31 | Ultimo aggiornamento: 22 agosto 2017 23:31
Barcellona, causa di lavoro contro Neymar: chiesti 9 milioni

Barcellona, causa di lavoro contro Neymar: chiesti 9 milioni

BARCELLONA – Inadempienze del contratto, il Barcellona chiede a Neymar più di nove milioni di euro.

Non si esaurisce la coda al veleno dopo l’addio ai blaugrana del campione brasiliano: il club catalano ha infatti inviato alla federcalcio spagnola la denuncia presentata contro Neymar per violazione del contratto lo scorso 11 agosto in cui chiede 8.5 milioni di euro (somma corrisposta al primo rinnovo) con il 10% in più di mora per inadempimento contrattuale che fa salire la cifra a 9,3.

Il club sottolinea in una nota che nel caso in cui il giocatore non paga, dovrà essere il Psg – la nuova squadra di Neymar – a farsi carico di versare la somma. Il Barcellona dice di aver intentato la causa di lavoro per difendere i propri interessi dopo che Neymar ha rescisso il contratto nonostante avesse firmato il rinnovo con i blaugrana.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other