Champions League, il Barcellona travolge il Liverpool: 3-0 con show di Messi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 maggio 2019 23:10 | Ultimo aggiornamento: 1 maggio 2019 23:10
Champions League, il Barcellona travolge il Liverpool: 3-0 con show di Messi

Champions League, il Barcellona travolge il Liverpool: 3-0 con show di Messi (foto Ansa)

BARCELLONA – Semifinale d’andata di Champions League, Barcellona-Liverpool 3-0, gol: Luis Suarez al 25′ e Lionel Messi al 75′ e all’81’.
Il Barcellona ha travolto il Liverpool e ha ipotecato la finalissima di Champions League. I blaugrana hanno sbloccato la partita al 25′ quando Suarez si è smarcato da Van Dijk e ha insaccato in scivolata su cross di Jordi Alba. Poi il Barcellona ha controllato il possesso palla e non ha permesso al Liverpool di rendersi pericoloso nel primo tempo. 

A inizio ripresa, il Liverpool ha creato due occasioni da gol con Milner e Salah ma le loro conclusioni, potente ed angolate, sono state deviate in calcio d’angolo da un ottimo Ter Stegen. Oggi nel Barcellona ha funzionato tutto, compreso il portiere. Nel momento migliore del Liverpool, tra il 75′ e l’81’, Messi ha deciso di vestire i panni del marziano e ha incantato al Camp Nou. Il fenomeno argentino ha avviato e concluso l’azione del 2-0.

Prima ha servito Sergi Roberto con un passaggio filtrante incredibile, poi ha seguito l’azione, ha raccolto la palla dopo la traversa colpita da Suarez e ha segnato a porta vuota. All’81’, Messi ha chiuso la partita con un calcio di punizione memorabile.

Subito dopo la doppietta di Messi, il Liverpool ha avuto una occasione da gol madornale con Salah ma il calciatore egiziano ha colpito il palo con il destro, da posizione defilata, nonostante la porta fosse vuota perché Ter Stegen era ancora a terra dopo aver parato una conclusione iniziale del Liverpool.

A quel punto gli inglesi sono spariti dal campo e Dembele si è mangiato un gol a porta praticamente vuota al 94′ su assist del solito Messi. Con questo risultato, il Barcellona ipoteca la finale di Champions League e la possibilità di conquistare il “Triplete”. Al Liverpool, servirà una rimonta miracolosa nella gara di ritorno.  

Barcellona-Liverpool 3-0, Messi inarrestabile per gli uomini di Klopp. 

Al 12′, Messi ha calciato di prima intenzione su cross dalla sinistra di Jordi Alba ma la sua conclusione è stata respinta da Van Dijk. Al 14′, Coutinho si è accentrato e ha fatto partire un gran destro che è stato bloccato da Alisson Becker. Al 16′, Lionel Messi ha mandato in porta Coutinho ma l’attaccante brasiliano ha fatto partire un diagonale di sinistro che non ha trovato la porta del Liverpool.

Al 17′, c’è stata una invasione di campo ma l’invasore è stato bloccato praticamente subito da dieci steward. Al 25′, il Barcellona è passato in vantaggio con Luis Suarez. Il grande ex della partita, ha anticipato Van Dijk e ha segnato in scivolata su assist di Jordi Alba. Il primo tempo è terminato con il Barcellona in vantaggio di un gol sul Liverpool. 

Al 46′, ad inizio ripresa, parata incredibile di Ter Stegen su una conclusione a giro, a botta sicura, di Milner. Il portiere del Barcellona si è salvato in calcio d’angolo. Al 54′, Messi si è accentrato dalla destra e ha calciato con il sinistro, conclusione rasoterra molto angolata che è stata deviata in corner da Ter Stegen. 

Al 63′, il tiro cross di Arturo Vidal viene deviato in calcio d’angolo da Alisson Becker. Il Barcellona ha sprecato una ottima ripartenza. Al 75′ il Barcellona raddoppia con Lionel Messi. L’attaccante argentino ha passato la palla  a Sergi Roberto che a sua volta ha consegnato il pallone a Suarez. L’attaccante uruguaiano ha colpito la traversa da due passi ma sul tap in si è fiondato Messi che ha controllato il pallone con il petto e ha insaccato a porta vuota. 

All’81’, Messi ha chiuso la partita su calcio di punizione. Il fenomeno argentino del Barcellona ha segnato una rete incredibile. La sua conclusione sopra la barriera del Liverpool si è andata ad insaccare sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Alisson Becker. All’83’, Salah ha colpito un palo a porta praticamente vuota dopo una respinta di Ter Stegen. E’ finita, il Liverpool ha travolto il Barcellona ipotecando la finale. 

Barcellona-Liverpool, le scelte di Valverde e di Jurgen Klopp.

Barcellona-Liverpool, le formazioni ufficiali.
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto; Lenglet, Piqué, Jordi Alba; Vidal, Busquets, Rakitic; Messi, Suarez, Coutinho.
Liverpool (3-5-2): Alisson; Gomez, Matip, Van Dijk; Fabinho, Wijnaldum, Milner, Keita, Robertson; Mane, Salah.