Barcellona-Real Madrid, niente diretta tv in Italia: costi inarrivabili

Pubblicato il 9 Ottobre 2012 9:14 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2012 9:15
Messi (LaPresse)

MILANO – Barcellona-Real Madrid, una partita inarrivabile non solo dal punto di vista tecnico ma anche dei costi.

Sky ha cercato di acquistare anche quest’anno i diritti televisivi della Liga ma il campionato spagnolo, indebitato, ha giocato al rialzo  con il miglior prodotto da esportare all’estero, il calcio.

Hanno fissato un prezzo molto alto: 10 milioni di euro, il doppio di quanto volevano fino alla stagione 2011-2012, e lo hanno venduto solo alle nazioni che potevano permetterselo.

Barcellona-Real è stata trasmessa in Francia in digitale, negli Stati Uniti in pay per view, e soprattutto attraverso beIn Sport, la nuova piattaforma in mano agli emiri.

In Spagna hanno bisogno di denaro immediato, magari in futuro saranno disposti a prendere in considerazioni offerte diverse ma ora prendono in considerazione solo chi paga tanto: Sky sarebbe arrivata fino a 7 milioni, loro non hanno fatto sconti; o 10 o niente.