Barcellona, Umtiti si addormenta con la polizia in casa dopo aver subito un furto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2020 21:50 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2020 21:50
Barcellona, Umtiti si addormenta con la polizia in casa dopo aver subito un furto

Barcellona, Samuel Umtiti si è addormentato con la polizia in casa dopo aver subito un furto (foto Ansa)

BARCELLONA (SPAGNA) – Samuel Umtiti glaciale in campo così come nella vita privata. Il campione del Barcellona e della Nazionale Francese è rimasto vittima di un furto ma non si è scomposto più di tanto. Anzi, quando la polizia è arrivata nella sua abitazione, lui si è tolto anche lo sfizio di farsi un pisolino dopo aver giocato ai videogames. Si è svegliato solamente quando gli agenti avevano finito le perquisizioni per scovare le impronte digitali dei ladri. 

Barcellona, Samuel Umtiti si è laureato campione del mondo con la Francia nel 2018. 

Samuel Umtiti è un calciatore camerunese naturalizzato francese, difensore del Barcellona e della nazionale francese, con cui si è laureato vicecampione d’Europa nel 2016 e campione del mondo nel 2018.

Difensore centrale mancino, forte fisicamente,  è dotato di buona tecnica e velocità,  oltre a essere bravo nel gioco aereo,  a intercettare palloni, in tackle, in marcatura e in impostazione. 

Sa farsi valere anche nei contrasti  e negli anticipi.  Umiti è un difensore istintivo  che in certi casi pecca per via dell’irruenza  dei suoi interventi che talvolta lo porta a commettere falli in zone pericolose del campo.  All’occorrenza può giocare anche come terzino sinistro (fonte Wikipedia).