Calcio serie A: Bari-Cesena 1-1, Caputo risponde a Colucci

Pubblicato il 28 Novembre 2010 16:54 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2010 17:29

Giampiero Ventura

Bari e Cesena hanno pareggiato 1-1 in una partita della quattordicesima giornata del campionato di serie A.

BARI (4-4-2): Gillet 6.5, Raggi 5.5, Belmonte 6, Rossi 6, Parisi 6 (37′ Alvarez 6.5), Masiello 6, Almiron 5.5, Donati 6 (38′ st D’Alessandro s.v.), Pulzetti 5, Caputo 6.5, Rana 6 (18′ st Rivas 6.5). (25 Padelli,19 Crimi, 28 Galasso, 14 Gazzi). All. Ventura 6.

CESENA (4-3-2-1): Antonioli 6, Ceccarelli 5, Von Bergen 5.5, Benalouane 6, Nagatomo 6, Schelotto 5.5 (26′ st Fatic 6), Colucci 6, Parolo 6, Jimenez 5.5, Giaccherini 5.5 (46′ st Lauro s.v.), Bogdani 5.5 (12′ st Budan 6). (28 Cavalieri, 3 Pellegrino, 19 Gorobsov, 17 Malonga). All. Ficcadenti 6.

Arbitro: Tagliavento di Terni 5.5.

Reti: nel st 17′ Colucci (rigore), 19′ Caputo. Angoli: 7-2 per il Cesena. Recupero: 3′,3′. Ammoniti: Caputo; Benalouane, Donati per gioco falloso, Parisi, Colucci per gioco non regolamentare. Spettatori: 16 mila circa.

*** I GOL ***

– 17′ st: azione travolgente del Cesena, difesa del Bari presa in controtempo, Donati stende in area Jimenez, Tagliavento fischia il rigore e Colucci trasforma con un bomba imparabile.

– 19′: una accelerazione di Rivas sulla destra polverizza la marcatura di Nagatomo, l’argentino serve un assist per l’accorrente Caputo che anticipa Von Bergen e centra il pari.