Sport

Basket, Eurolega: Milano piega anche il Vitoria di Scariolo

Basket, Eurolega: Milano piega anche il Vitoria di Scariolo

Basket, Eurolega: Milano piega anche il Vitoria di Scariolo

MILANO – Ritorno amaro per Sergio Scariolo a Milano. L’ex allenatore dei biancorossi perde per 83-76 con il suo Laboral Kutxa Vitoria, e ancora una volta deve arrendersi al gioco di Luca Banchi, rivale anche quando sedeva sulla panchina di Siena.

Milano ritrova Gentile, che rientra in quintetto dopo aver recuperato dal virus intestinale che l’aveva tenuto fuori dalla sfida contro l’Olympiacos. E’ subito aggressivo il capitano dell’EA7 e attacca l’area a testa bassa senza farsi intimorire dai centimetri di Pleiss.

Il centro tedesco svetta in vernice, è in doppia cifra già all’intervallo e chiuderà con 14 punti (meglio di lui solo Nocioni, con 18, miglior marcatore). A rimbalzo però la supremazia non è così netta, anzi. L’Olimpia ne cattura 39, contro i 27 avversari, e cerca spesso di ripartire in velocità, aprendo il campo per una raffica di tiri piazzati dal perimetro. Il primo break dalla lunga lo firmano in coppia Moss e Jerrells (6-9 da 3 in due).

Poi anche Hackett aggiunge un 3/5 dalla distanza e nella ripresa il distacco arriva a +17. Sembra finita quando i baschi infilano un parziale di 9-0 e accorciano le distanze.

Si fanno sotto fino al -4 ma è troppo tardi, e la spunta Milano, che resta così ancora imbattuta al Forum sia nelle Top 16, sia in campionato; un primato che proverà a conservare anche domenica contro la capolista Enel Brindisi.

To Top