Basket, Nba: Jennings trascina Milwaukee con 55 punti

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 15 Novembre 2009 17:27 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2009 17:27

È stato Brandon Jennings, ventenne playmaker dei Milwaukee Bucks, il grande protagonista del turno del campionato Nba.

Chi ne ricorda le prestazioni non certo irresistibili nella Lottomatica Roma,

di cui nella scorsa stagione era diventato l’oggetto misterioso, non riconosce lo stesso giocatore che oggi viene ‘celebrato’ dalla Nba.

Ieri Jennings ha segnato 55 punti nel match che la sua squadra, i Bucks, ha vinto per 129-125 sui Golden State Warriors.