Basket. Patrick Baumann morto a 51 anni per un infarto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2018 12:32 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2018 12:33
Patrick Baumann morto per infarto: addio campione basket e membro Cio

Basket. Patrick Baumann morto a 51 anni per un infarto: addio al campione olimpico

ROMA – Un infarto ha portato via Patrick Baumann, l’ex numero uno del basket, a soli 51 anni. Il dirigente svizzero e membro del Comitato internazionale olimpico si trovava a Buenos Aires per assistere ai Giochi olimpici giovanili il 14 ottobre quando ha accusato un malore ed è deceduto.

Il mondo olimpico è in lutto per la perdita di Baumann, da tempo n.1 della pallacanestro mondiale e con forti legami con l’Italia. Già allenatore e arbitro, Baumann è entrato in FIBA nel 1994 come avvocato e un anno dopo è stato nominato vice segretario generale dell’organo di governo mondiale della pallacanestro.

Nel 2002, era stato nominato all’unanimità dal Segretariato generale della FIBA dal Central Board e cinque anni dopo è diventato membro del Comitato olimpico internazionale (CIO), e recentemente il suo incarico era stato esteso sino al 2031.