Basket, playoff Nba: Miami al secondo turno, eliminato New York

Pubblicato il 10 Maggio 2012 9:47 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2012 9:55

LeBron James (La Presse)

MIAMI (STATI UNITI) – Come previsto, i Miami Heat superano i New York Knicks e passano al secondo turno dei playoff Nba (zona Est).

Al team della Grande Mela, nel match di gara-5 giocato in nottata, non bastano i 35 punti di un grande Carmelo Anthony: Miami vince 106-94 e si aggiudica la serie, al meglio delle 7 partite, per 4-1. Ora gli Heat dovranno vedersela con gli Indiana Pacers nel secondo turno.

Ad ovest invece continua la sfida tra Los Angeles Clippers e Memphis Grizzlies, vincitori in casa per 92-80 ma ancora sotto nella serie per 3-2. Memphis (bene Marc Gasol con 23 punti) era andata in vantaggio fino al +24, poi ha avuto un crollo facendo arrivare i Clippers a -6. Alla fine la squadra di casa si e’ ripresa, ha vinto la partita e riaperto la serie.