Basket, Rashawn Thomas arrestato: l’ex Sassari trovato in possesso di droga

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Agosto 2019 13:24 | Ultimo aggiornamento: 2 Agosto 2019 13:24
Basket Rashawn Thomas

Foto di archivio Ansa

ROMA – Rashawn Thomas, ala di basket e uno dei protagonisti della cavalcata che ha portato la Dinamo Sassari a un passo dallo scudetto, è stato arrestato negli Usa dopo essere stato trovato in possesso di Ecstasy, marijuana e altre sostanze stupefacenti. Ora rischia da 2 a 10 anni di carcere.

Thomas è stato fermato per eccesso di velocità mentre era alla guida della sua Kia Optima a Gainesville, Florida. Il poliziotto, avendo sentito odore di marijuana all’interno del veicolo, ha intimato al cestista di scendere dall’auto che ha prontamente perquisito, trovando le sostanze illegali. L’ala, fresca di biennale con il Partizan Belgrado di coach Andrea Trinchieri, è stato rilasciato su cauzione di 32.000 dollari.

Sui social, Thomas ha ricevuto messaggi di solidarietà dal suo ex coach, Gianmarco Pozzecco: “MY SONS. Nella vita si sbaglia e si cade… e poi?! E poi ci si rialza!!”. (Fonte La Gazzetta dello Sport).