--

Batistuta: “Cristiano Ronaldo ha eguagliato il mio record? Più facile riposando…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Febbraio 2020 15:21 | Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2020 15:21
Batistuta: "Cristiano Ronaldo ha eguagliato il mio record? Più facile riposando..."

Batistuta: “Cristiano Ronaldo ha eguagliato il mio record di gol? Ma lui ha riposato una partita…” (foto Ansa)

FIRENZE – Cristiano Ronaldo con il gol del momentaneo 0-1 segnato alla Spal ha eguagliato il record appartenente a Fabio Quagliarella (stagione 2018/19) e Gabriel Omar Batistuta (stagione 1994/95) di 11 partite consecutive a segno. Ma c’è una differenza sostanziale tra Batistuta e gli altri due.

Il calciatore viola ha segnato in undici partite consecutive effettive, mentre Ronaldo e Quagliarella hanno segnato in undici partite consecutive disputate, con un turno di riposo per entrambi.

Cristiano Ronaldo non è sceso in campo nel corso della vittoria della Juventus sul Brescia, mentre Quagliarella non ha giocato in occasione della sconfitta della sua Sampdoria sul campo della Roma (Roma 4-1 Sampdoria del 11/11/2018).

Batistuta: “Cristiano Ronaldo? Io non ho riposato…”.

Batistuta ha voluto tracciare la differenza tra il suo record e quello del fuoriclasse portoghese attraverso questo messaggio postato sui social network: “Congratulazioni a Cristiano per il record. L’unica cosa è che riposando mi sembra più facile”.

Batistuta ha segnato 300 gol in 553 partite con le squadre di club, con la maglia della Nazionale Argentina di Calcio ha giocato 77 partite segnando 54 gol. In Italia ha vestito le maglie di Fiorentina (dal 1991 al 2000), Roma (dal 2000 al 2003) e Inter (nella seconda parte del 2003). Poi ha chiuso la sua carriera con la maglia dell’Al Arabi dove ha segnato 25 gol in 21 partite.