Bayern Monaco-Real Madrid, Marcelo confessa: “L’ho toccata con la mano, era rigore”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 maggio 2018 10:20 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2018 10:20
Bayern Monaco-Real Madrid, Marcelo confessa: "L’ho toccata con la mano, era rigore"

Bayern Monaco-Real Madrid, Marcelo confessa: “L’ho toccata con la mano, era rigore”

MADRID – Marcelo, sincero, alla fine della partita con il Bayern Monaco confessa:

“E’ fallo di mano, ho colpito il pallone con la mano e dunque era calcio di rigore. Mentirei se dicessi il contrario. Ma il calcio è così. Non parlo degli arbitri, a volte sbagliano a favore e altre volte contro. Non importa ciò che succede, devi solo pensare a giocare”.

Il Bayern Monaco è stato eliminato dal Real Madrid. La squadra spagnola, dopo aver vinto 2-1 in trasferta, ieri ha pareggiato 2-2. Tutte e due le partite sono state contestate dai tifosi, dai calciatori e dai dirigenti del Bayern Monaco per diversi errori arbitrali.

Tra gli errori questo fallo di mano in area di rigore, non visto, durante il primo tempo della partita di ieri, sul risultato di 1-1.

“Non ho visto bene la mano di Marcelo però mi hanno detto che era rigore – dice James Rodriguez – Credo che tutti possono sbagliare ma quando ci sono dei rigori chiari bisogna fischiarli. Noi abbiamo fatto buone cose per passare il turno e ora dobbiamo pensare alle prossime gare. E’ frustrante perché comunque abbiamo giocato bene, abbiamo giocato un ottimo calcio. Ora dobbiamo pensare alla alla finale di Coppa di Germania che è il nostro ultimo impegno della stagione”.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play