Coppa del mondo paralimpica, Bebe Vio vince ancora: prima nel fioretto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2018 20:05 | Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2018 20:05

Coppa del mondo paralimpica, Bebe Vio vince ancora: prima nel fioretto (Foto Ansa)

ROMA – Ancora una vittoria per Bebe Vio, che conquista il suo quarto titolo consecutivo. La stagione di Coppa del Mondo di scherma paralimpica riprende così come si era conclusa, con la fiorettista azzurra che si è aggiudicata la gara di fioretto femminile, categoria B, svoltasi l’8 novembre a Tbilisi, nella prima giornata della tappa che segna l’avvio della fase di qualificazione ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

Il successo vale l’aritmetica certezza della conquista della Coppa del Mondo 2018 di specialità. In finale, Bebe Vio, con il punteggio di 15-5 ha battuto la russa Irina Mishurova sua ‘consueta’ avversaria. Domenica l’azzurra sarà nuovamente protagonista in pedana nella gara a squadre assieme a Loredana Trigilia ed Andreea Mogos. 

A ottobre la campionessa della scherma paralimpica si era aggiudicata il suo terzo oro europeo e sulle prossime olimpiadi ha le idee molto chiare. E’ pronta a lavorare sodo per guadagnarsi la qualificazione olimpica e solo qualche settimana fa aveva dichiarato al Festival dello Sport di Trento: “Dovrò fare tantissime ore di allenamento ma la cosa non mi spaventa, anche se dovrò conciliarle con lo studio all’università. Diciamo che sarà un anno scoppiettante e interessante”.