Mondiali 2018, Belgio ai quarti: 3-2 al Giappone in rimonta. Chadli decisivo (HIGHLIGHTS e PAGELLE)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2018 22:02 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2018 22:12
Mondiali 2018, Belgio ai quarti: 3-2 al Giappone in rimonta. Chadli decisivo (HIGHLIGHTS e PAGELLE)

Mondiali 2018, Belgio ai quarti: 3-2 al Giappone in rimonta. Chadli decisivo (HIGHLIGHTS e PAGELLE)

MOSCA – Belgio-Giappone 3-2, gol: Haraguchi 48′, Inui 52′, Vertonghen 69′, Fellaini 73′ e Chadli 94′ [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Il Belgio ha vinto 3-2 contro il Giappone, al termine di una incredibile rimonta, e si è qualificato per i quarti di finale dei Mondiali 2018. La Nazionale allenata da Martinez sfiderà il Brasile, grande favorito per il successo finale. Dopo un primo tempo noioso, il Belgio è andato sotto 0-2 contro il Giappone nella ripresa (gol di Haraguchi e Inui). A quel punto Martinez ha indovinato i cambi togliendo dal campo i pessimi Mertens e Carrasco e inserendo Chadli e Fellaini. I due neo entrati hanno segnato i gol decisivi per la qualificazione del Belgio.

Possesso palla sterile del Belgio nel primo tempo. La squadra di Martinez ha mostrato la versione peggiore del tiki taka spagnolo e il Giappone ha portato a casa lo zero a zero senza alcun problema. Kawashima ha dovuto mettere i pugni su un paio di conclusioni centrali di Hazard e poco altro.

Nella ripresa la partita si  è accesa, nel bene e nel male, grazie al Giappone. La Nazionale asiatica è stata capace di portarsi sul doppio vantaggio salvo poi farsi rimontare in maniera piuttosto ingenua. Haraguchi ha portato in vantaggio il Giappone con un bel diagonale, Inui ha raddoppiato con un bolide dalla lunga distanza. A quel punto Martinez ha cambiato il volto della sua squadra inserendo in campo Fellaini e Chadli, al posto dei deludenti Carrasco e Mertens, due calciatori che sono andati a segno e che hanno dato la scossa al loro team. Nel mezzo, la rete dell’1-2 di Vertonghen che ha rimesso in partita il Belgio con un colpo di testa da posizione defilata che è sembrato più un cross che una conclusione a rete. Grazie a questa rimonta, il Belgio si è qualificato per i quarti di finale dove sfiderà il favorito Brasile.

Il gol di Chadli


Il gol di Fellaini

Il gol di Vertonghen

Il gol segnato da Inui


Il gol segnato da Haraguchi


YOUTUBE Courtois video papera in Belgio-Giappone 3-2 (Mondiali 2018)

Le pagelle di Belgio-Giappone 3-2:

BELGIO (3-4-3): Courtois 6; Alderweireld 5.5, Kompany 5.5,  Vertonghen 7; Meunier 6, Witsel 6, De Bruyne 7, Carrasco 5; Mertens 5, R. Lukaku 6.5, E. Hazard 7, Fellaini 7 e Chadli 7.

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima 6; Sakai 5.5, Yoshida 5.5, Shoji 6, Nagatomo 6.5; Hasebe 6, Shibasaki 5.5; Haraguchi 7, Kagawa 6.5, Inui 7; Osako 5.5 Yamaguchi 5.5 e Honda 5.5.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.