Belgio-Inghilterra streaming e diretta tv: dove vederla (Mondiali finale 3° e 4° posto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 luglio 2018 16:10 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2018 16:11
Ungheria-Belgio 0-4 FOTO-VIDEO: Alderwereild-Batshuayi-Hazard-Carrasco

Belgio-Inghilterra streaming e diretta tv, dove vederla. Finale per il terzo e il quarto posto dei Mondiali 2018. Eden Hazard nella foto
EPA/FEHIM DEMIR

MOSCA – Belgio-Inghilterra, finale per il terzo e il quarto posto dei Mondiali di Russia 2018, verrà trasmessa in diretta tv su Canale 5, anche in alta definizione, alle ore 16.00. Belgio-Inghilterra verrà trasmessa in diretta streaming, allo stesso orario, sul sito internet di Canale 5 e sarà visibile a tutti senza alcuna restrizione [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Siamo molto motivati dato che la partita   è un’opportunità per vincere una medaglia ai Mondiali, un traguardo che solo una nazionale inglese ha raggiunto prima d’ora”. Lo ha detto il ct inglese Gareth Southgate alla vigilia della partita di San Pietroburgo per il terzo posto contro il Belgio.

“Sono stati due giorni molto difficili – ha detto Southgate – Eravamo a 20′ dalla finale, eravamo qui per quello. Ma i giocatori sono incredibili, vogliono finire bene il torneo. Abbiamo portato già grande orgoglio alla nazione, ma vogliamo mantenere alti il nostro livello fino alla fine”.

Southgate si è detto poi orgoglioso di Harry Kane che, con i suoi 6 gol, è ancora capocannoniere del Mondiale. “Quando Harry si è fatto da parte nella prima partita contro il Belgio – ha affernato il ct – lo ha fatto per il bene della squadra. Nel caso vinca la scarpa d’oro, il successo avrà ancora più valore alla luce di quel sacrificio”.

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.