Benevento in Serie A, Inzaghi scatenato nello spogliatoio VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2020 18:12 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2020 18:12
Benevento in Serie A, la festa di Pippo Inzaghi

Benevento in Serie A, Inzaghi scatenato nello spogliatoio (foto Ansa)

BENEVENTO – Capolavoro di Pippo Inzaghi, il Benevento ha conquistato una promozione in Serie A da record con ben sette turni di anticipo.

“Abbiamo fatto qualcosa di straordinario, abbiamo eguagliato il record dell’Ascoli che durava da 40 anni e abbiamo guadagnato la promozione in serie A con sette giornate di anticipo”.

Così l’allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi in collegamento telefonico con “90° minuto sera” su Rai Due intervistato dal vice direttore di Rai Sport, Enrico Varriale.

“Abbiamo fatto una stagione incredibile. Il segreto? La programmazione della società – sottolinea Inzaghi – mi hanno fatto trovare gruppo eccezionale. Ho trovato terreno fertile.

Non pensavamo di avere 22 punti sulla seconda e 24 sulla terza. Se non succedeva da 40 anni significa che abbiamo fatto qualcosa di speciale”.

“Il Covid? All’inizio l’ultimo pensiero era il calcio – ha proseguito l’allenatore del Benevento – nell’arco del tempo le cose migliorate e poi si è capito che nel calcio non ci sono solo i giocatori, era giusto provare ripartenza.

Ci manca la gente ma per ripartire è giusto che tutti facciamo un sacrificio, speriamo torni la gente che è l’essenza del calcio”.

“Che regalo vorrei per l’anno prossimo? La conferma di questo gruppo”, sottolinea.

Benevento in serie A e Lazio in corsa per lo scudetto, una stagione d’oro per i fratelli Inzaghi:

“Sarebbe chiedere troppo – aggiunge Filippo Inzaghi – Il calcio ci ha già dato tantissimo. Simone ha già fatto cose eccezionali.

L’interruzione non ha giovato. Ora per lui più difficile, è giusto sognare ma Simone ha già fatto tantissimo” (fonte Ansa e video YouTube).