Beppe Marotta all’Inter, il retroscena: Zhang ha chiamato Moratti per avere la benedizione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 novembre 2018 19:00 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2018 19:13
Beppe Marotta all'Inter, il retroscena: Zhang ha chiamato Moratti per avere la benedizione

Beppe Marotta all’Inter, il retroscena: Zhang ha chiamato Moratti per avere la benedizione ANSA/ DANIEL DAL ZENNARO

MILANO – Dall’Inter di Moratti all’Inter di Zhang e Marotta, passando per il periodo Thohir. La rivoluzione cinese a tinte nerazzurre è pronta a diventare realtà e l’arrivo di Marotta rappresenta l’ultima, fondamentale, pedina per creare una società forte, che possa tornare a lottare davvero con la Juventus in campo e fuori. Si attende soltanto l’ufficialità, quindi, per l’ingresso nel club dell’ex dirigente bianconero. Dopo l’incontro con la famiglia Zhang a Nanchino, Marotta dovrebbe tornare nei prossimi giorni dalla Cina, con firma e annuncio previsto nelle settimane successive ed entrata in carica tra dicembre e gennaio.

La novità Marotta, in mezzo a tante critiche dai tifosi, ha trovato la benedizione di Massimo Moratti: “Il suo arrivo sarà molto utile, ha esperienza e conoscenza del calcio – ha detto l’ex patron interista – Steven Zhang mi ha chiesto un parere, gliene ho parlato bene, ma aveva già in mente di fare tutto”. Per Moratti, infatti, il passato juventino di Marotta non è un problema. “E’ un professionista, credo che gli sia stato utile lavorare a Torino e portare a casa tante vittorie – ha proseguito – Spero che cambiando la società possano arrivare quei risultati che l’Inter merita”.

E anche l’avversario Monchi, ds della Roma, ha commentato positivamente l’approdo di Marotta in nerazzurro: “Se rimane è positivo per il calcio italiano”. Molto, però, passerà dal mercato. Lo sa anche Moratti, che chiede rinforzi. “Ci sono tanti giovani italiani bravi, come Chiesa”. L’uomo delle trattative rimarrà Ausilio, con Marotta a fare da tramite con la proprietà: tuttavia, l’esperienza e le capacità dell’ex Juve potranno tornare comodo.  

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.