Berbatov, un altro “no” dell’attaccante bulgaro. Questa volta alla sua nazionale

Pubblicato il 3 settembre 2012 13:22 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2012 13:33
Berbatov_United

Berbatov (LaPresse)

ROMA – Un altro “no” di Dimitar Berbatov ma stavolta non è alle avances di Fiorentina e Juventus ma addirittura della nazionale bulgara.

L’attaccante appena approdato al Fulham, dopo la doppia beffa italiana, ha infatti fatto sapere oggi di non voler rispondere alla convocazione del ct bulgaro Penev che lo aveva chiamato per partecipare alle partite di qualificazione in programma questa settimana contro l’Italia (la Bulgaria è inserita nel gruppo B con Danimarca, la Repubblica Ceca, Armenia e Malta, oltre agli azzurri).

“Ormai ho fatto la mia scelta – ha detto Berbatov nel corso di una conferenza stampa a Sofia – e so che la nazionale avrà successo anche senza di me”, ha aggiunto. La Bulgaria incontrerà l’Italia il 7 settembre e l’Armenia l’11 settembre. Berbatov ha giocato il suo ultimo match con la nazionale lo scorso 3 marzo contro la Polonia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other