Berrettini non ce l’ha fatta, Nadal è troppo forte: addio finale Australian Open

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2022 8:26 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2022 8:31
Berrettini non ce l'ha fatta, Nadal è troppo forte: addio finale Australia Open

Berrettini non ce l’ha fatta, Nadal è troppo forte: addio finale Australian Open FOTO ANSA

Matteo Berrettini è stato eliminato dall’Open d’Australia, battuto 3-1 in semifinale dallo spagnolo Rafa Nadal col punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-3. In finale, lo spagnolo affronterà il vincente della sfida tra Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas, che ai quarti aveva eliminato l’altro italiano in gara, Jannik Sinner.

Primo tennista italiano a centrare i quarti di finale in tutti e quattro i grandi Slam

Matteo Berrettini, dopo essere diventato il primo tennista italiano a centrare i quarti di finale in tutti e quattro gli Slam, ha raggiunto, finora unico nella storia, la semifinale agli Australian Open.

Nadal era il super favorito 

Dopo una battaglia durata cinque set contro Gael Monfils, Matteo Berrettini ha sfidato la leggenda Rafa Nadal, unico dei Big Three che prova a sbarrare la strada alla New Generation del tennis mondiale. Sarà uUna gara in salita per il numero 7 del mondo. Il caso vuole che anche nel 2019, in semifinale agli US Open dove Nadal si impose 3-0, il tennista romano avesse battuto nei quarti, dopo un’altra battaglia in 5 set, Monfils.