Biabiany dramma, aritmia cardiaca. Stop al calcio sine die

d
Pubblicato il 18 settembre 2014 17:08 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2014 17:18
Jonathan Biabiany (foto Lapresse)

Jonathan Biabiany (foto Lapresse)

ROMA –  Stop sine die all’attività agonistica per Jonathan Biabiany, 26 anni, centrocampista francese del Parma.

Il primo settembre scorso, durante una visita medica, è stata evidenziata un’aritmia cardiaca mai avuta prima e questo, ha confermato oggi l’ad Pietro Leonardi, ha portato ”immediatamente allo stop dell’attività agonistica del giocatore”. 

Biabiany ”rientrerà in campo solo quando ci saranno i presupposti per la totale sicurezza della sua salute”.

Il problema cardiaco all’esterno francese è stato evidenziato durante una visita medica che il giocatore ha sostenuto presso lo staff sanitario del Milan.    

Biabiany era in procinto di passare ai rossoneri, poi la trattativa non si concretizzò ma la notizia del problema fisico del giocatore ”ci è stata comunicata solo dopo la mancata chiusura della trattativa tra noi e i rossoneri”, ci ha tenuto a specificare Leonardi.