Sport

La Nba sbarca a Londra: Raptors e Nets si sfideranno nella capitale inglese

bargnani

Andrea Bargnani

L’Nba sbarca in Europa. Per la prima volta in oltre 60 anni di storia, il 4 e il 5 marzo si giocheranno a Londra due partite della regular season del campionato professionistico di basket americano. Nella O2 Arena si affronteranno nel giro di 48 ore i Nets di New Jersey e i Toronto Raptors, la squadra canadese in cui giocano gli italiani Andrea Bargnani e Marco Belinelli, lo spagnolo José Calderon, il brasiliano Leandro Barbosa e l’australiano David Andersen.

I Nets di recente sono stati comprati dal miliardario russo Mikhail Prokhorov, il primo proprietario di una squadra dell’Nba a non essere nord-americano. In passato, il campionato di pallacanestro più bello al mondo era emigrato in Giappone e in Messico, ma mai nel vecchio continente. Il presidente dell’Nba, David Stern, su richiesta degli inglesi, ha voluto in questo modo rendere omaggio alla città che nel 2012 ospiterà i prossimi Giochi Olimpici.

To Top