Boateng aggredito a Kaarst la notte di Natale, nessuna ferita grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Dicembre 2013 7:51 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2013 7:51
boateng natale

La famiglia Boateng a Natale (foto Instagram)

DUSSELDORF (GERMANIA) – Kevin Prince Boateng, ex giocatore del Milan ora allo Schalke, è stato aggredito per strada da uno sconosciuto a Kaarst, cittadina a pochi chilometri da Meerbusch, dove abita.

Il giocatore ghanese ha subìto l’aggressione mentre stava rincasando dopo aver trascorso la notte di Natale in compagnia di Melissa Satta e delle rispettive famiglie.

Boateng si è fatto medicare in ospedale ed è stato subito dimesso senza aver riportato ferite gravi. Secondo quanto rilevato dal quotidiano tedesco Bild, l’ex numero 10 rossonero ha informato la polizia dell’accaduto. Le indagini sarebbero state già avviate nell’ambito delle conoscenze personali del giocatore.