Bologna-Cagliari in diretta tv su Sky e Mediaset Premium

Pubblicato il 12 Aprile 2012 11:37 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2012 11:37

BOLOGNA – Bologna-Cagliari, posticipo della 23a giornata del campionato italiano di calcio di serie a, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio e Mediaset Premium e sarà visibile solamente per gli abbonati ai pacchetti televisivi delle due aziende.

L’ultima vittoria ottenuta in assoluto dal Bologna in campionato risale allo scorso 11 marzo, quando si impose per 3-1 in casa della Lazio: nei successivi 4 turni lo score emiliano e’ stato di 2 pareggi e 2 sconfitte;  se i rossoblu non vincessero neanche oggi, eguaglierebbero la loro serie negativa record stagionale in campionato, fatta di 5 risultati negativi consecutivi, stabilito dalla 2 alla 6 giornata del calendario originario, con bilancio di 1 pareggio e 4 sconfitte, score che porto’ all’esonero di Bisoli.

Daniele Portanova, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100 presenza ufficiale con la maglia del Bologna. Le attuali 99 presenze sono cosi’ suddivise: 97 in serie A e 2 in coppa Italia. Il debutto ufficiale di Portanova in rossoblu risale al 22 agosto 2009: Bologna-Fiorentina 1-1, in serie A.    Il Cagliari e’ la squadra della serie A 2011/12 ad aver finora pareggiato il maggior numero di partite per 0-0: sono 7. (A cura di Football Data).

Le formazioni di Bologna-Cagliari.    Bologna (3-4-2-1): 1 Gillet, 84 Raggi, 90 Portanova, 21 Cherubin, 13 Pulzetti, 15 Perez, 26 Mudingayi, 3 Morleo, 33 Kone, 23 Diamanti, 99 Acquafresca. (25 Agliardi, 43 Sorensen, 48 Rubin, 8 Garics, 6 Taider, 10 Ramirez, 77 Gimenez). All.: Pioli.    Squalificati: Di Vaio.    Diffidati: Kone, Portanova, Ramirez.    Indisponibili: Crespo, Antonsson, Casarini, Khrin.

Cagliari (4-3-1-2): 1 Agazzi, 14 F. Pisano, 21 Canini, 13 Astori, 31 Agostini, 20 Ekdal, 5 Conti, 4 Nainggolan, 7 Cossu, 9 Larrivey, 23 Ibarbo. (25 Avramov, 3 Ariaudo, 24 Perico, 15 Bovi, 10 El Kabir, 18 Nene’, 19 Thiago Ribeiro). Allenatore: Ficcadenti.    Squalificati: Pinilla.    Diffidati: Agazzi, Agostini, Ariaudo, Nene’, Pisano.     Indisponibili: Dessena, Rui Sampaio.    Arbitro: Di Bello di Brindisi    Quote Snai: 2,75; 2,25; 3,75.