Bologna-Inter, statistiche. Quando Bisoli umiliò Ranieri

Pubblicato il 23 Settembre 2011 18:16 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2011 19:49

ROMA, 23 SET – Esiste un solo precedente ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre: l'11 settembre 2010, in serie A, il Cagliari di Bisoli travolse in casa la Roma di Ranieri per 5-1. Per Bisoli, in carriera tecnica, si tratta del primo successo assoluto in serie A ed anche dell'affermazione piu' netta sinora ottenuta in campionati professionistici. Il tecnico rossoblu puo' infatti vantare solo una vittoria piu' nitida: 5-0 casalingo del suo Prato contro il Pisa, datato 18 ottobre 2006, in coppa Italia di serie C.

L'ultima vittoria casalinga del Bologna contro l'Inter e' anche l'ultima affermazione ufficiale ottenuta in assoluto, tra casa e trasferta, dai rossoblu contro i nerazzurri: risale al 10 febbraio 2002 quando, in serie A, gli emiliani si imposero per 2-1. Nei successivi 14 confronti ufficiali, il bilancio e' stato di 2 pareggi e 12 affermazioni interiste.

L'ultimo gol segnato in gare interne di campionato dal Bologna risale allo scorso 20 marzo quando impatto' 1-1 contro il Genoa. L'autore del gol rossoblu fu Di Vaio al 28': da allora si contano i restanti 62' di quel match, piu' le intere partite di serie A contro Napoli e Cesena (doppio k.o. per 0-2), Parma (0-0), Bari (sconfitta per 0-4) e Lecce (battuta d'arresto per 0-2), per un totale di 512' di digiuno casalingo. Lucimar Ferreira Lucio, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100 presenza ufficiale nell'Inter ed in Italia. Le attuali 99 presenze sono cosi' suddivise: 65 in serie A, 8 in coppa Italia, 21 nelle coppe europee e 5 in altri tornei.

Il debutto ufficiale assoluto di Lucio in nerazzurro risale all'8 agosto 2009: Inter-Lazio 1-2 a Pechino, in supercoppa di Lega (A cura di Football Data).