Bologna-Juventus streaming-diretta tv: dove vederla (Serie A)

Pubblicato il 17 dicembre 2017 16:23 | Ultimo aggiornamento: 17 dicembre 2017 16:24
bologna-juventus-streaming-diretta

Bologna-Juventus streaming-diretta tv, dove vederla (Serie A)

Bologna-Juventus, partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A, IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC.

Bologna-Juventus CLICCARE QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA PARTITABologna-Juventus (orario 15:00), partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

Tutto pronto al Dall’Ara, queste le formazioni ufficiali con le scelte di Donadoni Allegri:

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Donsah, Pulgar, Poli; Verdi, Mattia Destro, Okwonkwo.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Barzagli, Sandro; Matuidi, Pjanic, Khedira; Costa, Higuain, Mandzukic.

“Quando guardo la loro panchina e ipotizzo una nostra formazione mi chiedo di cosa stiamo parlando”. Alle 15 al Dall’Ara arriva la Juventus, e nelle parole del tecnico del Bologna Roberto Donadoni nella conferenza stampa della vigilia si racchiude tutto il divario fra le due squadre. Eppure i rossoblù non hanno alcuna intenzione di partire battuti, ed è proprio Donadoni ad annunciare che per cercare di giocarsela servirà un Bologna da battaglia:

“Non possiamo pensare solo a non sbagliare – dice l’allenatore del Bfc – dovremo cercare di metterli in difficoltà, di attaccarli, sapendo che non sarà facile. Ma tutti, non solo 7-8 giocatori, dobbiamo dare il nostro meglio”.

Tanto più che la rabbia per la sconfitta di domenica scorsa contro il Milan c’è ancora, e il modo migliore per smaltirla sarebbe proprio quello di cercare di mettere i bastoni tra le ruote ai bianconeri. Al Bologna mancherà uno dei grimaldelli, Rodrigo Palacio, fermato da una contrattura muscolare, e a giocarsi il suo posto in attacco al fianco di Verdi e Destro sarà uno fra Krejci e Okwonkwo, col ceco favorito per una maglia da titolare.

Donadoni confermerà il 4-3-3, pur con un altro dubbio di formazione che riguarda gli esterni di difesa, con Mbaye, Torosidis e Maietta a disputarsi i due posti disponibili. A centrocampo si rivedrà Poli, di ritorno dopo la squalifica di domenica scorsa: con lui in mezzo ci saranno Donsah e Pulgar.

Il pronostico è dalla parte degli uomini di Allegri, tanto più che con tre punti scavalcherebbero l’Inter sconfitta in casa dall’Udinese.

In più ci sono i numeri: nelle ultime 29 sfide in A contro il Bologna la Juventus ha collezionato 19 vittorie e 9 pareggi, e non perde al Dall’Ara dal ’98. Ma dovrà fare i conti anche con la carica dei 30.000 tifosi di casa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other