Bologna, ladri in casa Skorupski durante la sfida col Napoli: bottino da 50mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2022 16:48 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2022 16:48
ladri Skorupski

Bologna, ladri in casa Skorupski durante sfida col Napoli: bottino da 50mila euro (foto ANSA)

Ammonta a circa 50.000 euro il valore del furto al portiere del Bologna Lukasz Skorupski. Il furto è stato messo a segno nella serata di lunedì, probabilmente mentre il calciatore era impegnato allo stadio Dall’Ara nella partita contro il Napoli.

Furto in casa Skorupski: bottino da 50mila euro

Sarebbe stato lo stesso Skorupski, al rientro nella sua abitazione in città insieme alla moglie e al figlio, a scoprire l’intrusione dei ladri, entrati dopo avere scassinato uno degli accessi. Il furto è stato denunciato ai carabinieri, che hanno avviato le indagini. Non è stato ancora chiarito quanti fossero i ladri. A quanto si apprende il bottino sarebbe costituito in gran parte da effetti personali e oggetti di valore, come gioielli e orologi, del calciatore. 

Nel 2020 la moglie molestata in un parco di Bologna

Già nel novembre del 2020, sempre durante una partita del Bologna, c’era stato un fuoriprogramma per la sua famiglia. Mentre il portiere polacco era in campo a Genova, la moglie era stata infastidita e aggredita verbalmente da tre uomini mentre era a spasso in un parco insieme al figlio e al cane della coppia. “M… venite quando ci sono io che vi aspetto a braccia aperte”, scrisse Skorupski furioso sui social.