Bologna, l’euforia di Morandi: “Celentano e Ramirez, quanti regali”

Pubblicato il 21 Febbraio 2012 21:48 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2012 22:34

BOLOGNA, 21 FEB – Un Gianni Morandi euforico e' uscito dallo stadio Dall'ara facendo un parallelo tra la vittoria del Bologna contro la Fiorentina e il successo del Festival appena concluso. ''Troppa grazia, quanti regali ho ricevuto. Prima Celentano a Sanremo e il record di ascolti, poi la vittoria con un gol cosi'''.

Il presidente onorario del Bologna si e' poi complimentato con il tecnico Pioli, con Ramirez e con tutta la squadra: ''Era tanto che non vedevo al Dall'ara un gol cosi' – ha detto Morandi – Ramirez e' di un livello superiore, chissa' quanto restera' al Bologna''. Una battuta infine sul tecnico viola Delio Rossi. ''Prima in tribuna un nostro tifoso ha detto: 'Hai preferito la bistecca fiorentina ma era meglio la mortadella' – un riferimento al mancato approdo a Bologna di Rossi – ma io dico che e' andata bene, alla fine e' arrivato Pioli che ci ha dato una quadratura straordinaria''.