Bologna-Joe Tacopina: accettata l’offerta della cordata americana

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 ottobre 2014 11:36 | Ultimo aggiornamento: 9 ottobre 2014 11:36
Bologna-Joe Tacopina: accettata l'offerta della cordata americana

Bologna-Joe Tacopina: accettata l’offerta della cordata americana (LaPresse)

BOLOGNA – Il Bologna calcio potrebbe diventare una società di proprietà americana. Nella notte, come scrivono i giornali locali, il consiglio d’amministrazione della società ha infatti deciso di accettare l’offerta arrivata dalla cordata americana guidata dall’avvocato Joe Tacopina, voltando le spalle, così, a quella che aveva avanzato Massimo Zanetti, patron della Segafredo, già socio di minoranza della società.

La cordata statunitense si sarebbe impegnata a sottoscrivere l’aumento di capitale, acquistare le azioni della società controllante e liquidare i soci. Oltre a questo è previsto un piano di rilancio della società.

Il Bologna partecipa al campionato italiano di calcio di Serie B.