Bologna-Verona: scontri tra tifosi, tre feriti. Bloccato pullman Hellas

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 ottobre 2013 15:40 | Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2013 15:40
Bologna-Verona: scontri tra tifosi, tre feriti. Bloccato pullman Hellas

Bologna-Verona: scontri tra tifosi, tre feriti. Bloccato pullman Hellas

BOLOGNA – Tre tifosi del Verona sono rimasti feriti in un contatto con i sostenitori rossoblù fuori dallo stadio Dall’Ara, prima della partita.

Sono stati portati via in ambulanza e non sarebbero gravi. Uno di loro ha ricevuto una coltellata in un braccio, un altro una bottigliata in testa.

Si parla anche di contusi nella tifoseria di casa.

Stando a quanto è stato ricostruito, le forze dell’ordine sono intervenute per impedire che i tifosi del Bologna  entrassero in contatto con i sostenitori della squadra avversaria.

I tifosi del Bologna avrebbero atteso l’arrivo del pullman dell’Hellas Verona, che stava arrivando dalla tangenziale in contemporanea ai pullman della tifoseria ospite, scortati da polizia e carabinieri.

C’è stata qualche carica per allontanare i tifosi del Bologna, ma, a quanto si apprende, è stato impedito il contatto tra le due tifoserie. Gli episodi sono avvenuti nella zona fra via Andrea Costa e via della Barca, a circa 550  metri dallo stadio.

La partita fra Bologna e Verona comincerà con venti minuti di ritardo. La decisione è stata presa perché il pullman del Verona è arrivato in ritardo allo stadio Dall’Ara. L’episodio è, probabilmente, da mettere in relazione ai tafferugli che ci sono stati prima della partita.