Boniek contro Davids: “Biglietti per la finale? Chiedeteli a quello con lo shampoo dopante”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Maggio 2017 12:30 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2017 12:31
Edgar Davids (foto Ansa)

Edgar Davids (foto Ansa)

TORINO – L’ex calciatore della Juventus Zbigniew Boniek, ora presidente della Federcalcio polacca, su Twitter se la prende con i tifosi che gli chiedono i biglietti per la finale di Champions League. “Amici juventini sanno chi è potente – scrive Boniek su Twitter – Mi chiamano per i ticket a Cardiff, ma non avete numero di Edgar la vostra stella vincente?”.

Nel 2010 il club bianconero aveva infatti escluso Boniek dalla lista dei 50 giocatori a cui era stata data una stella, incastonata nella pavimentazione del nuovo stadio, che serviva a celebrare i più grandi campioni della storia in maglia bianconera. Stella che invece era stata risevata a Davids.

Boniek poi alza ancora il tiro quando gli viene detto da una tifosa: “Lui meglio di te mille volte”. La risposta non si fa attendere: “Sì, ma con lo shampoo dopante. Concentrati sulla partita”. Già in passato Boniek si era scagliato contro Davids: “Hanno tolto la stella a me per darla a un dopato (riferendosi a Davids, ndr)”.