Bonucci ancora scintille con Allegri: “Milan-Juventus? Sorpreso di non giocare”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 novembre 2018 20:02 | Ultimo aggiornamento: 11 novembre 2018 20:03
Bonucci ancora scintille con Allegri: "Milan-Juventus? Sorpreso di non giocare"

Bonucci ancora scintille con Allegri: “Milan-Juventus? Sorpreso di non giocare”
ANSA/SIMONE VENEZIA

MILANO – “Sinceramente sono rimasto sorpreso quando il mister ha dato le casacche e ha detto che non avrei giocato. Mai mi sarei tirato indietro, sono le partite in cui mi esalto, ma fa parte delle rotazioni”. Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci ha commentato così l’esclusione dalla formazione titolare bianconera nella gara contro il Milan, sua ex squadra.

“Ci sono 60 partite, rientra nelle rotazioni – ha proseguito Bonucci a Sky -. Abbiamo la fortuna di avere grandi difensori che sanno farsi trovare pronti. Mi sarebbe piaciuto giocare ma gli interessi della squadra passano in primo piano. Gattuso?

Le sue parole mi riempiono di orgoglio, fanno capire quello che ho cercato di dare all’ambiente. Quanto è successo in estate è sotto gli occhi di tutti, ho scelto di tornare a casa perché ci sono delle priorità”, ha concluso Bonucci.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.