Bonucci: “Champions League alla Juventus? Mi sarebbe preso un colpo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 aprile 2018 18:21 | Ultimo aggiornamento: 17 aprile 2018 18:21
Bonucci: "Champions League alla Juventus? Mi sarebbe preso un colpo"

Bonucci: “Champions League alla Juventus? Mi sarebbe preso un colpo”
(ANSA/AP Photo/Luca Bruno)

MILANO – Nel corso di “Tiki Taka”, trasmissione in onda su Italia Uno e condotta da Pierluigi Pardo, Bonucci ha ammesso che: “Se la Juve avesse vinto la Champions? Mi sarebbe venuto un colpo…”.

 

 

 

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

 

 

 

Bonucci: “Champions alla Juve? Sarebbe stato un duro colpo”

 

“Siamo stati grandi anche se quando arrivi lì sarebbe meglio vincerla. La finale di Cardiff ha fatto più male di quella di Berlino. Forse eravamo troppo convinti di essere più forti del Real che non aveva fatto un camino esaltante. Invece nel secondo tempo ci hanno messo in grande difficoltà.

Se la Juve avesse vinto la Champions senza di me quest’anno? A livello personale sarebbe stato un duro colpo ma l’avevo messo in preventivo perché la Juventus resta una squadra forte a prescindere da me. Mi dispiace per Gigi e per Giorgio e per tutti i ragazzi perché se lo meritavano. Essere 3-0 a Madrid non è da tutti”.