Bonucci, Juventus o Psg: arriva l’ammissione di Gattuso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 luglio 2018 16:03 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2018 16:03
Bonucci, Juventus o Psg: arriva l'ammissione di Gattuso

Bonucci, Juventus o Psg: arriva l’ammissione di Gattuso
ANSA / MATTEO BAZZI

LOS ANGELES – “Quando un giocatore esprime un suo desiderio, è giusto affrontare in modo serio e ragionato il discorso”. Rino Gattuso non nasconde la possibilità che Leonardo Bonucci lasci il Milan per tornare alla Juventus o per accasarsi al Psg dove gioca l’amico Buffon [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Ho parlato con lui e fino a quando farà parte del mio spogliatoio vorrò sempre vedere il Bonucci che ho visto fino ad oggi. Per il suo futuro dovrà parlare con la società”, ha spiegato il tecnico rossonero a Los Angeles, dove il Milan ha iniziato la tournée statunitense, mentre è vicino l’addio anche per il ds Massimiliano Mirabelli.

“Se sono al Milan è perché lui ha creduto in me a novembre. Il merito è suo e di Fassone. C’è grande rammarico e grande amarezza, ma bisogna guardare avanti. Devo pensare a fare il mio lavoro”, ha commentato Gattuso come riporta il sito del club, spiegando di “non avere ancora avuto un confronto con la proprietà”.

“Sia la vecchia che la nuova società sanno quali sono le pedine mancanti – ha aggiunto a proposito del mercato -. Preferenze? Sì, ne ho. In generale dovremo prendere giocatori funzionali”.