Marco Borriello siparietto ironico sui gay, su Instagram lo accusano di omofobia

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 6 maggio 2019 18:07 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2019 18:08
Marco Borriello siparietto ironico sui gay, su Instagram lo accusano di omofobia

Marco Borriello siparietto ironico sui gay, su Instagram lo accusano di omofobia

NEW YORK – Il siparietto social di Marco Borriello sui gay non è piaciuto a molti utenti di Instagram. L’ex attaccante, tra le altre, di Milan e Juventus sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza a New York. In una storia Instagram ha pubblicato una scenetta che sta facendo discutere. Borriello entra nel locale di New York “Big Gay Ice Cream” con una camminata normale, poi esce con una camminata effeminata. Come se dall’entrata all’uscita avesse cambiato sponda. 

Marco Borriello al “Big Gay Ice Cream”, la sua storia Instagram sta facendo discutere.

“Big Gay Ice Cream” è uno dei locali alla moda di New York.”Big Gay Ice Cream” è una società con sede a New York che ha iniziato con un camion gelato e ora gestisce 2 fronti di negozi di New York City. Sono specializzati nel servire coni gelato soft, tazze e novità con un menu di sapori e condimenti unici e insoliti.

Per questo suo siparietto, Borriello è stata accusato da alcuni utenti dei social network di omofobia. In ogni caso la sua gag nella storia di Instagram ha fatto discutere e non poco. Dopo aver giocato molti anni in Italia, Borriello si è trasferito in Spagna, a Ibiza, per chiudere la carriera da calciatore professionista ed intraprendere un’altra strada. Nel corso della sua lunghissima carriera, Borriello ha segnato 127 gol in 445 partite.