Boxe, ex campione James Page accusato di 8 rapine in banca: rischia 20 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 febbraio 2014 0:44 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2014 0:44
Boxe, ex campione James Page accusato di 8 rapine in banca: rischia 20 anni

Boxe, ex campione James Page accusato di 8 rapine in banca: rischia 20 anni (Foto Ansa)

LOS ANGELES – James Page, ex campione del mondo di pugilato, rischia 20 anni di carcere. Page, 43 anni, è stato dichiarato colpevole di rapina. Il campione è accusato di aver rapinato 8 banche in 3 mesi in California nel 2013.

Ora il Tribunale che lo ha giudicato dovrà decidere l’entità della pena, che potrebbe arrivare fino ai 20 anni di carcere. Nel 2001 Page aveva già subito una condanna per rapina, dopo aver messo a segno un ‘colpo’ in un istituto di Atlanta. Per questo gli era stata inflitta una pena di undici anni.