Boxe, Patrick Day in coma dopo il ko con Conwell VIDEO

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 15 Ottobre 2019 9:25 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019 9:25
Boxe, Patrick Day in coma dopo il ko con Conwell VIDEO

Patrick Day a terra dopo il ko

CHICAGO – Il 27enne pugile americano Patrick Day è ricoverato in coma a Chicago dopo aver subito danni cerebrali nel ko che lo ha messo al tappeto al decimo round nella sfida di sabato sera, 12 ottobre, con Charles Conwell.

L’arbitro, Celestino Ruiz, ha fermato l’incontro ma Day è rimasto qualche minuto steso sul ring in attesa dei soccorsi. Il pugile statunitense ha subito una “lesione traumatica” ed è già stato sottoposto ad un intervento chirurgico al cervello. L’agente del pugile, Lou Di Bella, ha riferito che Day resta “in condizioni estremamente critiche”. 

Nell’incontro Day era andato al tappeto sia al quarto che all’ottavo round. Delle condizioni di Day ha parlato Lou Di Bella, promotore del match tra pesi superwelter della Winstrust Arena di Chicago. “Patrick è in coma e le sue condizioni sono estremamente critiche. Day rende ogni posto in cui si trova un luogo migliore. Non ho mai visto che salutasse qualcuno senza un gran sorriso”. Anche il suo avversario, Charles Conwell, che aveva partecipato alle Olimpiadi del 2016, ha invitato i suoi fan a pregare per Day.

Fonte: AGI – SKY