Brasile, Neymar perde la fascia. Il nuovo capitano è Dani Alves

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 28 Maggio 2019 16:54 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2019 16:59
Brasile, Neymar perde la fascia. Il nuovo capitano è Dani Alves

Brasile, Neymar perde la fascia. Il nuovo capitano è Dani Alves (foto Ansa)

RIO DE JANEIRO – Neymar jr sta perdendo posizioni anche in Nazionale in vista della prossima Coppa America. O’Ney ha perso la fascia da capitano della Seleçao. Il ct verdeoro Tite ha voluto togliergli la fascia dopo il brutto episodio che lo ha visto protagonista nel corso della finale di Coppa di Francia. Neymar jr colpì con un pugno un tifoso del Rennes che lo stava sfottendo dopo la sconfitta nella finalissima di Coppa di Francia. Il nuovo capitano del Brasile è Dani Alves. 

Neymar: “Ho sbagliato a dare il pugno al tifoso ma non ho il sangue di un insetto”.

L’attaccante brasiliano del Psg ha ammesso il suo errore ma poco dopo ha criticato aspramente anche i suoi compagni di squadra più giovani. Le sue dichiarazioni sono riportate dall’Ansa.

“Pugno al tifoso del Rennes che mi provocava? So che ho sbagliato, ma non ho il sangue di un insetto”qui tutti corrono  , ma da ciò che vedo ci sono dei giovani che sono non dico persi ma che dovrebbero ascoltare di più. Se uno con più esperienza fa loro delle critiche non le ascoltano, e lo stesso vale se le fa l’allenatore.

Così, questa non è una squadra che può arrivare lontano e avere fortuna alla fine. C’è bisogno di maggiore intelligenza, e di saperla amministrare, soprattutto da parte dei ragazzi. Noi abbiamo un certo bagaglio e loro ci dovrebbero rispettare di più. Come facevo io quando ho cominciato e davo ascolto a quelli più esperti di me. Seguano anche loro questa strada”.