Brasile già in Sudafrica: Dunga impone orario anti discoteca

Pubblicato il 29 maggio 2010 16:09 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2010 16:09

Carlos Dunga

Cena alle 19, a letto alle 23. Sono gli orari che il ct del Brasile, Dunga, ha imposto ai suoi giocatori per il sabato sera, al fine di evitare ‘pericolose’ uscite nelle discoteche di Johannesburg.

La squadra ha già fatto oggi un allenamento, e tornerà sul campo della scuola Hoerskool Randburg solo lunedì, per riposare durante il fine settimana.

L’immagine di Dunga quasi come un severo ‘padre’ della nazionale è stata una delle numerose ragioni per le quali è stato preso quale ct dalla federcalcio brasiliana, visto tra l’altro che agli ultimi mondiali del 2006 in Germania il presidente della Cbf, Ricardo Teixeira, aveva accusato molti giocatori della Selecao di tornare ubriachi in hotel.

Questa volta i brasiliani dovranno pertanto trascorrere il tempo libero impegnandosi per esempio ai videogiochi, come amano fare per esempio Felipe Melo, Kakà e Julio Batista.