Bruno Peres, musica a tutto volume. I vicini di casa chiamano la polizia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Novembre 2020 16:12 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2020 16:12
Bruno Peres vicini polizia

Bruno Peres, musica a tutto volume. I vicini di casa chiamano la polizia (foto ANSA)

Musica a tutto volume a casa di Bruno Peres. I vicini di casa del calciatore della Roma chiamano la polizia.

Musica ad altissimo volume nell’attico del terzino brasiliano della Roma Bruno Peres. Sonorità che però non sono piaciute ai vicini di casa che, infastiditi, hanno chiamato la polizia.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio, lunedì 9 novembre, intorno alle ore 15 in via Copenaghen, zona Torrino a Roma, dove il brasiliano vive con il fratellastro e la cognata.

L’intervento di alcune volanti, riporta Leggo.it, della polizia ha sorpreso il difensore sudamericano.

Gli agenti hanno invitato gli inquilini del palazzo a sporgere querela per disturbo e molestie alla quiete pubblica.

Formalmente però, nell’orario in cui è accaduto il fatto, non sono previste limitazioni dei decibel per musica e lavori di restauro. (fonte LEGGO)