Bruno Tavares, amico spara e lo colpisce al petto: operato d’urgenza è salvo per miracolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2020 12:04 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2020 12:05
Bruno Tavares, amico spara e lo colpisce al petto

Bruno Tavares, amico spara e lo colpisce al petto: operato d’urgenza è salvo per miracolo

Paura per il talento dello Sporting Lisbona Bruno Tavares: colpito al petto da un colpo di pistola è salvo per miracolo. 

Bruno Tavares, talento 18enne dello Sporting Lisbona, è stato colpito da un colpo di arma da fuoco al petto. La notizia è riportata dal tabloid Sun.

Tavares, uno dei più promettenti giovani del calcio mondiale, è stato vittima, a quanto pare, di un incidente mentre si trovava in compagnia di alcuni amici in una stazione di servizio a Corroios.

Il calciatore è salvo per miracolo

Secondo i media locali, il 18enne sarebbe stato colpito al petto da uno sparo partito accidentalmente, proprio da qualcuno che era con lui. Uno dei suoi amici ha tirato fuori l’arma da fuoco solo come scherzo e non era intenzionato a ferire seriamente qualcuno. Il ragazzo è stato immediatamente portato all’ospedale Garcia de Orta di Lisbona e sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza che fortunatamente gli ha salvato la vita.

Il calciatore è stato già dimesso e sta passando le fasi di recupero a casa. La polizia ha avviato le indagini per capire meglio la dinamica di quanto accaduto perché, da quanto sostiene il Sun, colui che ha sparato sarebbe scappato. Ora lo Sporting deciderà se Tavares dovrà subire delle azioni disciplinari. (fonte SUN)