Cagliari-Inter in diretta tv su Sky e Mediaset Premium

Pubblicato il 7 Aprile 2012 1:24 | Ultimo aggiornamento: 7 Aprile 2012 1:24

TRIESTE -Cagliari-Inter , partita valida per la trentunesima giornata del campionato italiano di calcio di serie a, verrà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio e da Mediaset Premium e sarà visibile solamente per gli abbonati ai pacchetti televisivi di queste due aziende.

Le formazioni di Cagliari-Inter,    Cagliari (4-3-1-2): 1 Agazzi, 14 F. Pisano, 21 Canini, 13 Astori, 31 Agostini, 20 Ekdal, 5 Conti, 4 Nainggolan, 7 Cossu, 51 Pinilla, 19 Thiago Ribeiro  (25 Avramov, 3 Ariaudo, 24 Perico, 15 Bovi, 23 Ibarbo, 9 Larrivey, 18 Nene’). All.: Ficcadenti.    Squalificati: nessuno.    Diffidati: Agazzi, Agostini, Ariaudo, Nene’, Pisano.    Indisponibili: Dessena, Eriksson, Rui Sampaio.

Inter (4-3-3): 12 Castellazzi, 4 Zanetti, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 26 Chivu, 14 Guarin, 5 Stankovic, 19 Cambiasso, 28 Zarate, 22 Milito, 9 Forlan. (21 Orlandoni, 2 Cordoba, 37 Faraoni, 55 Nagatomo, 18 Poli,  20 Obi, 7 Pazzini) All.: Stramaccioni.    Squalificati: Julio Cesar, Lucio.    Diffidati: Poli, Sneijder, Samuel.    Indisponibili: Maicon, Sneijder, Alvarez, Castaignos.    Arbitro: Guida di Torre Annunziata.    Quote Snai: 4,00; 3,40; 1,90.

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 27 sfide ufficiali disputate in assoluto contro il Cagliari, per un totale di 54 reti all’attivo. L’ultimo digiuno nerazzurro risale al 28 aprile 1996 quando, in serie A, fu pareggio per 0-0 in Sardegna.    L’ultimo gol ufficiale subito in gare interne dal Cagliari risale allo scorso 26 febbraio quando, in serie A, il Lecce si impose per 2-1. L’autore del secondo gol salentino fu Bertolacci al 61′: da allora si contano i restanti 29′ di quel match, piu’ le intere partite di campionato vinte contro Cesena (3-0) ed Atalanta (2-0), per un totale di 209′ di inviolabilita’ casalinga.    Con i 3 rigori concessi favore del Genoa lo scorso 1 aprile, l’Inter ha subito 9 penalty in 30 giornate di campionato nella serie A 2011/12. Questa cifra non solo da ai nerazzurri il poco invidiabile primato di rigori a sfavore nel campionato attuale, alla pari di Cesena e Genoa, ma soprattutto eguaglia il primato storico del sodalizio milanese in una stagione di serie A su girone unico: prima di quest’anno solo nel 1985/86 i nerazzurri avevano subito altrettanti rigori in un campionato. (A cura di Football Data).