Cagliari-Roma, la società sarda contro Baldini: “E’ un avvoltoio”

Pubblicato il 24 settembre 2012 11:16 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2012 12:24
cagliari nota sito_24-9-12

Il comunicato del Cagliari del 24-9-12

CAGLIARI – Non finisce la polemica dopo il rinvio di Cagliari-Roma per “motivi di ordine pubblico”. Questa mattina, tramite una nota apparsa sul sito ufficiale, il Cagliari ha attaccato duramente Franco Baldini, ds giallorosso, dopo le parole rilasciate ieri sul rinvio della gara: “In questa vicenda siamo parte lesa – ha detto Baldini a Sky – perché avevamo organizzato la trasferta e proviamo sgomento per il rinvio. Dobbiamo tutelare gli interessi della società e dei nostri tifosi. E poi il calcio ha bisogno del rispetto delle regole. Questa è una situazione tra il ridicolo e il tragico, e io comincio a essere stanco“.

Ecco il comunicato ufficiale del club sardo: “La società Cagliari Calcio comprende i principi del sig. Baldini pur non condividendoli, perché chi spera di avvantaggiarsi delle disgrazie altrui non può essere contraddistinto come tale. Se così fosse, a quel tipo di uomo di principi, il suo più appropriato stemma sarebbe quello dell’avvoltoio“.