Cagliari-Roma, la partita si gioca a Quartu Sant’Elena ma a porte chiuse

Pubblicato il 20 settembre 2012 14:29 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 14:31
Cagliari_Is Arenas

(LaPresse)

ROMA – La Lega Calcio ha confermato con una nota che la partita di serie A Cagliari-Roma si giocherà domenica prossima, 23 settembre, alle 15 a porte chiuse presso lo Stadio “Is Arenas” di Quartu Sant’Elena (Cagliari) anziché a Triste.

Ieri sera la Prefettura di Cagliari, dopo la pronuncia dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, aveva autorizzato la disputa della gara senza pubblico. La Lega ha “preso atto della Determinazione n.32 dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che stabilisce che, fino all’attuazione degli interventi strutturali ed organizzativi richiesti dalle vigenti norme, gli incontri di calcio in programma presso lo stadio Is Arenas di Quartu S.Elena possano essere disputati in assenza di pubblico e del provvedimento del Prefetto di Cagliari che decreta che, fino all’attuazione degli interventi strutturali ed organizzativi richiesti dalle vigenti norme, le partite di Serie A presso lo stadio Is Arenas di Quartu Sant’Elena debbano svolgersi in assenza di pubblico, con prescrizioni”.