Cagliari-Sampdoria, record per i sardi: 3 infortuni in 40 minuti

Pubblicato il 9 dicembre 2017 19:05 | Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2017 19:05
CAGLIARI-SAMPDORIA-INFORTUNI

Cagliari-Sampdoria, record per i sardi: 3 infortuni in 40 minuti

CAGLIARI – Record di sfortuna per il Cagliari contro la Sampdoria: tre sostituzioni forzate nei primi 40 minuti di gioco. Più un cambio di portiere prima dell’inizio della gara perché Rafael, in lista come titolare, si è infortunato nel riscaldamento.

Tra i pali va Cragno, anche lui acciaccato. Il primo (o meglio il secondo) guaio arriva subito con il forfait di Ceppitelli, costretto ad uscire dopo uno scontro in area, e a lasciare il posto a Pisacane.

Al 34′ si ferma Faragò, per problemi muscolari, ed entra Van der Wiel.

Cinque minuti dopo si accascia anche Dessena. E Lopez fa entrare Farias. Con la Samp avanti 2-0 alla fine del primo tempo.

(Foto Ansa)

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other