Cagliari

Cagliari, Massimo Cellino: “Leeds? Guidavo una 500, ora una Ferrari”

Cagliari, Massimo Cellino: "Leeds? Guidavo una 500, ora una Ferrari" (LaPresse)

Cagliari, Massimo Cellino: “Leeds? Guidavo una 500, ora una Ferrari” (LaPresse)

CAGLIARI – “Prometto di comprare l’Elland Road, di tenere l’allenatore McDermott e di far lavorare con me i miei due figli”. Parola di Massimo Cellino: è il titolo dell’intervista pubblicata sulle pagine di Sunsport, e il riferimento è chiaramente alla nuova avventura a Leeds.

Sul nuovo stadio Cellino spiega: “Appena avrò ottenuto l’ok della Football League, il giorno successivo andrò in banca a comprare l’impianto”. Molto entusiasmo. “In Italia stavo conducendo una Fiat 500. Ora ho la chance di guidare una Ferrari“, dichiara il patron del Cagliari al quotidiano inglese. Una frase, questa, che su internet sta facendo discutere i tifosi rossoblù.

“Mi sento come quando ventidue anni fa ho comprato il Cagliari – racconta ancora Cellino – O come quando mio padre mi comprò la prima bicicletta”. Il Sunsport scrive che il presidente comprerà presto una casa nello Yorkshire e che nell’attività saranno coinvolti anche i due figli:

“Li sto portando con me a imparare e lavorare – spiega – parlano inglese, spagnolo, tedesco, italiano. Si sono laureati nelle università americane”. Cellino annuncia anche di voler investire tanto sul club, anche sui giocatori: “Se si investe poco – sottolinea – si raggiunge poco”.

Non parla delle trattative per la vendita del Cagliari, ma sembra avere le idee molto chiare: “Il calcio inglese – confessa – è meglio del calcio italiano”.

To Top