Cairo attacca VAR: “Se fosse equa, il Torino sarebbe in Champions League”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2018 20:23 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2018 20:23

Cairo attacca VAR: "Se fosse equa, il Torino sarebbe in Champions League"

Cairo attacca VAR: “Se fosse equa, il Torino sarebbe in Champions League” ANSA / MATTEO BAZZI

TORINO – ”Con una Var equa il Torino avrebbe qualche punto in più e sarebbe in zona Champions”. Ne è convinto il presidente granata, Urbano Cairo. ”Non pensiamo alla Var e al passato – rimarca Cairo, a margine della presentazione del 102esimo Giro d’Italia -, mi è piaciuta la capacità di reazione della squadra come contro la Fiorentina”.

Sulla squalifica di una giornata per Mazzarri, Cairo spegne subito la polemica e difende il tecnico: ”Ha protestato ma voleva solo spiegarsi con l’arbitro e non era certo aggressivo. C’era rimasto male per alcune decisioni. Da parte sua c’è voglia di fare un bel campionato, in maniera corretta, pulita e positiva”.

Sul digiuno di Belotti al gol, Cairo crede che sia solo un momento di passaggio e si augura un’inversione di tendenza in tempi brevi: ”Belotti non è in crisi. Ha segnato due reti ma ci sono momenti per un attaccante in cui la palla non entra. Belotti ha tanta qualità, è assolutamente in condizione di ribaltare tutto”.

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.