Napoli-Milan, moviola. Calabria su Mario Rui: niente rigore per l’arbitro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 agosto 2018 21:38 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2018 21:38
Napoli-Milan, moviola. Calabria su Mario Rui: niente rigore per l'arbitro

Napoli-Milan, moviola. Calabria su Mario Rui: niente rigore per l’arbitro

NAPOLI, STADIO SAN PAOLO – Un solo episodio da moviola nel corso del primo tempo tra il Napoli e il Milan. Sul risultato di 1-0 per il Milan, gol di Bonaventura su assist di Borini, il Napoli ha protestato a lungo per un intervento di Calabria su Mario Rui nell’area di rigore del Milan. Calabria è saltato per colpire il pallone di testa ma, nella corsa, ha travolto anche Mario Rui. Per l’arbitro non ci sono gli estremi del calcio di rigore e ha fischiato un fallo a Mario Rui, colpevole, a suo dire, di aver fatto “ponte” [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Gli highlights di Napoli-Milan.

Contatto in area di rigore tra Calabria e Mario Rui, l’arbitro non ha assegnato il rigore agli azzurri perché ha ravvisato un fallo del calciatore del Napoli su quello del Milan

Milan in vantaggio. Cambio di gioco di Suso, cross di Borini e stoccata vincente di Jack Bonaventura.