Il calciatore finisce contro i cartelloni pubblicitari: polemiche in Messico

Pubblicato il 1 Febbraio 2011 19:09 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2011 19:38

CITTA’ DEL MESSICO – In Messico c’è una nuova polemica che riguarda la pericolosità dei cartelloni pubblicitari nei campi di calcio. In molti adesso sostengono che siano una minaccia all’incolumità dei calciatori, dopo quanto è accaduto domenica scorsa allo stadio “Olimpico Universitario”, dove si affrontava la Unam, controil Monterrey.

Un giocatore dei “rayados”, Nery Cardozo, nel tentativo di non far uscire il pallone oltre la linea di fondo corre di slancio e si trova a dover saltare i cartelloni per evitare di finirci dentro.

Purtroppo però nel tentativo di evitarli cade e va sbattare contro un altro cartellone posto qualche metro più indietro, rimanendo a terra dolorante. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze per lui, ma l’impatto è stato molto forte e per qualche momento si è davvero temuto il peggio.